Tapì Group L’azienda che produce Tappi a T e il mio amico bartender

Il drink ha una storia misteriosa e intrinseca, per molti è stato un elisir di lunga vita, un concetto che sublima le grandi domande dell’uomo, nell’immaginario spesso è rappresentato come una pozione creata da alchimisti. Il bartender è un’alchimista, una figura misteriosa che non si limita a guidarci nella miscelazione ma ci svela come scegliere e custodire i preziosi spritis.

Conosceste ormai la mia passione per il buon mangiare ma anche per il buon bere, quindi sono stata entusiasta di prendere parte al contest realizzato  in collaborazione con Tapì-group e Aifb – Associazione italiana foodblogger.

Io faccio parte della squadra il mio amico bartender ed io, il mio compito era di intervistare un bartender e farci svelare dei trucchi nella scelta degli ingredienti, ho scoperto che molte volte ci focalizziamo sul tipo di bottiglia, se di design o sull’etichetta, questo è sbagliato perché dovremmo focalizzarci sul tappo, il tappo infatti è fondamentale perché aiuta a conservare il prodotto ed è sinonimo di qualità.

La seconda squadra aveva il compito di raccontare di Mekano, chiamarlo tappo è riduttivo, infatti è una chiusura innovativa realizzata con materiali sostenibili, mentre la terza squadra doveva realizzare una ricetta eco-green partendo dalla sostenibilità della confezione.

Grazie a questo contest ho potuto conoscere una grande realtà Italiana Tapì Group  azienda che progetta – info dal loro sito – chiusure per i segmenti premium e super premium delle bevande.

Un Gruppo multinazionale riconosciuto per originalità, design e attenzione all’estetica che cerca di portare nel mondo la cultura del valore della bellezza, declinata nei prodotti che progettano e soprattutto è un’azienda ECOSOSTENIBILE Tapì Group offre infatti  prodotti ed utilizza sistemi innovativi che uniscono funzionalità, alto impatto estetico e attenzione per l’ambiente, come la tecnologia neos o la chiusura pure, sistemi questi che fanno dell’azienda una delle leader del mercato del packing alimentare.

INTERVISTA AL MIO AMICO BARTENDER CHARLIE

Charlie non è un comune bar tender, nell’immaginario il barman è l’amico, il confidente, lo psicologo, quello che ti aiuta a bere responsabilmente e ti spiega i vari spirits, ti aspetta e se non ti vede si preoccupa, è tutti noi, per questo su Charlie rimane un alone di mistero che forse sveleremo più avanti. Charlie sì è prestato visto il periodo di zona rossa in cui eravamo di realizzare il più classico dei cocktail che tutti possiamo replicare tranquillamente a casa e sentirci dei veri bar tender.

LA RICETTA DEL NEGRONI DI CHARLIE

Intanto vi lascio la ricetta del Negroni di Charlie, il cocktail creato per questo contest:

1 parte di Gin 43 di Fred Jerbis

1 parte di Vermut bianco

Bitter rosso q.b.

1 buccia di arancia

Tanto ghiaccio

Procedimento: 

Tutto è molto semplice e replicabile, basta versare in sequenza gli ingredienti, in un apposito bicchiere con tanto ghiaccio e mescolare, infine schiacciare leggermente la buccia di arancia per far uscire gli olii essenziali passarla sul bordo del bicchiere. Il negroni è un classico senza tempo e facilmente replicabile.

Per la realizzazione del Negroni di Charlie non è stato utilizzato un gin a caso, oltre ad essere un ottimo prodotto di qualità elevata, la Fred Jerbis utilizza il tappo T-Wood di Tapì per i suoi spirits, questo tappo è una chiusura bar top con testa in legno di frassino e gambo in materiale sintetico, e  fabbricato con polimeri di origine vegetale.  

Stiamo sempre più prendendo coscienza de problema dell’inquinamento e le aziende all’avanguardia prestano molta attenzione alle materie prime per la produzione dei loro articoli, si cerca sempre più di “fare economia circolare” ossia di non produrre scarti e riutilizzare tutto quanto e Tapì Group è ampiamente al passo coi tempi e sono felice di averli conosciuti.

Qui Il Link dell’intervista: https://youtu.be/EhEaK678nhs

Fatemi sapere cosa ne pensare e se replicate il cocktail taggatemi!

#aifb#tapigroup#packaging#sostenibility#tapigroupcontest#mekano#contestaifb

41 commenti

  1. you’re in point of fact a just right webmaster. The web
    site loading pace is amazing. It kind of feels that you’re doing any unique trick.
    Also, The contents are masterwork. you have done a magnificent activity in this matter!

  2. My partner and I stumbled over here by a different web address and thought I might check things
    out. I like what I see so now i’m following you. Look forward to looking over your web
    page again.

  3. hello there and thank you for your info – I’ve certainly picked
    up anything new from right here. I did however expertise several technical points
    using this site, as I experienced to reload the
    site a lot of times previous to I could get it to load correctly.
    I had been wondering if your hosting is OK? Not that I’m complaining,
    but slow loading instances times will sometimes affect your placement in google and can damage your high quality score
    if ads and marketing with Adwords. Anyway I am adding this RSS to my email and could look out for much more of your respective exciting content.
    Make sure you update this again soon.

  4. Amazing! This blog looks just like my old one! It’s on a completely
    different topic but it has pretty much the same page layout and design. Superb choice of
    colors!

  5. I really love your blog.. Excellent colors & theme.
    Did you create this web site yourself? Please reply back as
    I’m wanting to create my own site and want to find out
    where you got this from or just what the theme is called. Appreciate it!

    Here is my web page … buy delta 8 thc

  6. I simply couldn’t depart your web site prior to suggesting
    that I actually enjoyed the usual info an individual
    provide in your guests? Is going to be again steadily
    in order to check up on new posts

    Feel free to visit my web blog – delta 8

  7. Excellent beat ! I would like to apprentice while you amend your website, how can i subscribe
    for a weblog site? The account aided me a acceptable deal.
    I have been tiny bit familiar of this your broadcast provided brilliant clear concept

    Stop by my web page: best CBD gummies

  8. Heya! I know this is kind of off-topic but I had to ask. Does building a well-established website such as yours take
    a lot of work? I’m completely new to writing a blog but I do write in my journal
    daily. I’d like to start a blog so I can share my own experience
    and feelings online. Please let me know if you have any recommendations or tips for brand new aspiring bloggers.
    Thankyou!

    My web-site :: best CBD gummies

  9. My brother recommended I may like this blog.
    He was entirely right. This put up actually made my day.
    You cann’t believe simply how so much time I had
    spent for this information! Thank you!

    my web-site :: delta 8

  10. What’s up, all is going perfectly here and ofcourse every one is sharing information, that’s in fact excellent, keep up writing.

    My blog post cbd

  11. I loved as much as you’ll receive carried out
    right here. The sketch is attractive, your authored
    material stylish. nonetheless, you command get bought
    an edginess over that you wish be delivering the following.
    unwell unquestionably come further formerly again as exactly the same nearly a lot often inside case you shield this
    increase.

    my web page: delta 8 carts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *